martedì 29 luglio 2014

ZUPPA DI PANE E TOMA MONTANARA

ZUPPA DI PANE E TOMA MONTANARA

Piatto fumante

La zuppa di pane e toma di Montagna è un’altra ricetta della “ricca cucina poveraPiemontese.

Come sempre gli ingredienti sono pochi e di facilissima preparazione, in questo caso sono la toma di montagna ed il burro di montagna (il vero burro) e questo ci fa pensare che l’origine di questa ricetta provenga dalle montagne Cuneesi e preparata dai margari direttamente in loco.

Categoria: primo piatto
Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 30 minuti
Sapore: intenso
Difficoltà: facile
Abbinamento: Bonarda

Ingredienti per la zuppa di pane e toma montanara

* toma di montagna stagionata 220 g
* burro 100 g
* brodo di carne 1 l
* pane integrale raffermo 500 g
* sale q.b.

Preparazione

Prendete una teglia da forno e ungetela con del burro, ricopritene il fondo con delle fette di pane che avrete fatto friggere per alcuni minuti nel burro, coprite il pane con uno strato di toma tagliate a pezzetti. Aggiungete un altro strato di pane e uno di toma.

Versateci sopra il brodo caldo, unite il rimanente burro fuso e salate.

Mettete la teglia in forno preriscaldato a 200° c per 15 minuti circa o almeno fino a che in superfice non si sia creata una bellissima crosticina dorata.

n.b. il forno di una cucina a legna (potagè) sarebbe il massimo….

Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.