sabato 26 luglio 2014

Olla al Forno ricetta di Novara

OLLA AL FORNO

Olla

La Olla al Forno è una delle più tipiche e antiche ricette del Piemonte e precisamente della provincia di Novara.

Gli ingredienti di questa gustosa ricetta sono decisamente poveri e denotano una provenienza di origine contadina, che come quasi sempre attinge ad alcune parti del maiale che veniva allevato con cura e nulla andava perso.

Un tempo la “Olla al Forno” veniva messa a cuocere nel forno del pane, la si introduceva nel forno quando il pane era stato sfornato e  andava spegnendosi.

 

Categoria: primo piatto
Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 30 minuti + 12 ore di cottura
Sapore: intenso
Difficoltà: facile
Abbinamento: dolcetto di Dogliani

Ingredienti per la “Olla al Forno”

  • fagioli secchi 250 g.
  • patate 200 g.
  • porri 2
  • aglio 2 denti
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • zampetto di maiale 1
  • sale q.b.

Preparazione

Mettete i fagioli a bagno in acqua fresca per 24 ore. Prendete una Olla ( 7-8 litri) in terracotta e metteteci le patate, pelate, e i porri tagliati a pezzettini.

Disponete prima uno stato di patate, poi i fagioli con i porri, un trito fine di di aglio e prezzemolo e le rimanenti patate, ben mescolati tra di loro e nel mezzo lo zampetto di maiale che avrete pulito e fiammeggiato.

Chiudete a 5 cm dal bordo con uno strato di patate tagliate a fettine.

Riempite con acqua fresca, mettete il coperchio e sistemate l’olla in forno.

Fate cuocere pe 12 ore circa ad una temperatura che non deve mai superare gli 80° C.

 

                                  Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.