venerdì 17 maggio 2013

Fagiano alla Piemontese

Fagiano alla Piemontese una ricetta classica nel ricco panorama delle ricette a base di selvaggina che troviamo in Piemonte.

La difficoltà di preparazione della ricetta del Fagiano alla Piemontese è media ed ha un tempo di preparazione di circa 2 ore. Accompagnato da una fetta di polenta fumante o una montagna di patate fritte.

Ingredienti per il Fagiano alla Piemontese (4 persone)
  • fagiano 1 da 1 kg.
  • pancetta 5-6 fette
  • rosmarino fresco 1 rametto
  • marsala 1/2 bicchiere
  • olive 200 g.
  • burro 100 g.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione
 
Fate pulire il fagiano dal vostro macellaio di fiducia, lavatelo e asciugatelo.
 
Mettete al suo interno una noce di burro, il rametto di rosmarino, salate e pepate. Avvolgete quindi il fagiano nelle fette di pancetta e legatelo con dello spago da cucina.
 
Ponete il fagiano in una pirofila con il rimanente burro tagliato a pezzetti e mettetelo in forno a 180°, spruzzatelo di tanto in tanto con il marsala e alternate con il fondo di cottura il volatile dovrà avere un colore ben dorato.
 
Dopo circa 60 minuti toglietelo dal forno e aggiungeteci le olive snocciolate e fatelo cuocere per altri 40 minuti a fuoco lento sul fornello ricordandovi di rigirarlo più volte.
 
Terminata la cottura togliete lo spago e con il trinciapollo tagliatelo a pezzi e disponetelo su di un piatto da portata. A parte filtrate il condimento di cottura con il quale bagnerete il fagiano. Le olive possono anche essere messe da parte mentre la pancetta croccante è buonissima e andrà a ruba.
 
Abbinamento: Nebbiolo docg
 
        Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.