martedì 23 aprile 2013

Ricetta del Camoscio alla Grappa

Camoscio alla Grappa è una ricetta classica della cucina Piemontese relativamente ai piatti a base di selvaggina.

Camoscio

Specialmente in montagna sono tante le ricette a base di camoscio, quasi sempre accompagnate da un piatto fumante di polenta, e la ricetta del Camoscio alla Grappa è tra le più gettonate.

Cucinare il Camoscio alla Grappa è abbastanza semplice ed occorrono 30 minuti circa più il tempo della marinatura.

Ingredienti per il Camoscio alla Grappa (4 persone)

  • filetto di camoscio 4 fette spesse
  • grappa 1 bicchierino
  • lardo 500 g.
  • burro 50 g.
  • aglio 2 spicchi
  • olio e.v. di oliva 1 bicchierino
  • sale q.b.
  • pepe in grani q.b.

Preparazione

Steccare le fette di carne con filetti di lardo e pezzetti di aglio, metterle su un piatto, cospargerle con ottima grappa e con dell'olio, condirle con sale e qualche grano di pepe pestato e lasciarle marinare per un'oretta rivoltandole ogni tanto.

Sgocciolarle dalla marinata e farle rosolare con pochissimo olio in un tegame; condire con un pizzico di sale e pepe pestato, unire il burro fuso e portarle a completa cottura.

n.b.  Frollatura: almeno 8/10 giorni nella parte bassa del frigorifero.

Abbinamento: Barbaresco docg 

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante "g+1" di Google Plus e condividila su Facebook facendo click sul pulsante "Mi piace".

       Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.