martedì 9 aprile 2013

Flan o sformato ai Funghi Porcini

Flan o sformato ai Funghi Porcini.

Il Flan o sformato è un piatto che si adatta a molteplici usi, come antipasto, contorno ed è molto adatto da portare durante i nostri pic-nic.

53

Uno dei flan più saporiti è quello ai Funghi Porcini, e se siamo fuori stagione possiamo benissimo usare quelli surgelati, che ci permettono di preparare questo piatto tutto l’anno.

Ingredienti per il Flan ai Funghi porcini (4 persone)

  • funghi porcini 500 g.
  • pasta sfoglia 1 da 100g.
  • tuorli 4 uova 2
  • latte 1 dl
  • panna da cucina 2dl
  • aglio 1 dente
  • prezzemolo 1 ciuffetto
  • cognac 1 bicchierino
  • burro 30 g.
  • farina 1 cucchiaio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Se freschi, pulite e lavate bene i funghi quindi asciugateli, tagliateli a fettine e fateli rosolare in una padella con il burro, l’aglio ed il prezzemolo tritato, lasciateli 1 minuto e bagnate con il cognac che farete evaporare.

Quando il cognac sarà evaporato passate i funghi con la farina al minipiner fino a ottenere una crema che metterete in una terrina alla quale unirete la panna, 3 tuorli, le uova, il latte il sale ed il pepe, mescolate il tutto molto bene.

A questo punto mettete il composto in uno stampo rettangolare che avrete precedentemente foderato con carta da forno e fatelo cuocere a bagnomaria in forno, preriscaldato, a 180° per 45 minuti circa, spegnete il forno e lasciate ancora per 5 minuti.

Toglietelo dal forno e quindi dallo stampo e mettetelo su di un piatto da portata, potete guarnirlo, con piselli, foglioline di prezzemolo o altro a piacere.

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante g+1 e condividila su Facebook e Twitter.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.