sabato 16 luglio 2011

Ricetta frittata con robiola e salame

Ricetta della frittata di robiola e salame, la robiola più indicata sarebbe quella di Roccaverano, ma in assenza può andar bene quella d’ Alba .

In Piemonte le ricette di frittate sono tante questa con la robiola e il salme è originale molto buona.

Frittata salame e robiola

Ingredienti per la frittata di robiola e salame (4 persone)

  • uova 4
  • robiola g. 150
  • salame cotto g. 50 (1 fetta)
  • scalogni 2
  • cipolla 1
  • olio extravergine di oliva 1 bicchiere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

    Preparazione

    Sbattete le uova in una terrina, aggiungete la robiola (non troppo fresca) e il salame cotto tagliati a dadini piuttosto piccoli, un pizzico di sale e pepe.

    Prendete gli scalogni e la cipolla, tagliate tutto a fettine sottili e fate rosolare in una padella con un po’ di olio.Raggiunta la doratura lasciateli raffreddare e unite il tutto al composto e mescolate bene.

    Nella padella aggiungete un po’ d’olio che porterete a temperatura, quindi versate la frittata che farete cuocere da entrambi i lati, aiutandovi con un piatto per girarla.

    Passate la frittata su della carta assorbente da cucina  per togliere l’unto e servitela calda, va bene come secondo piatto, contorno, aperitivo (se tagliata a dadini) o anche messa in mezzo ad un panino di pane casereccio cotto con forno a legna.

     

         Zia Fiorella

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.