venerdì 27 maggio 2011

Cipolline in agrodolce del Monferrato Astigiano

Cipolline in agrodolce, un contorno molto saporito e adatto ad accompagnare numerosi secondi piatti e solitamente piacciono a tutti.

La ricetta delle cipolline in agrodolce è ovviamente cucinata in tutte le provincie del Piemonte ma quella che vi illustro ha origini nel Monferrato Astigiano.

Dimenticavo la ricetta delle cipolline in agrodolce è veloce e di facilissima esecuzione.

cipolline in agrodolce

Ingredienti per le cipolline in agrodolce del Monferrato (4 persone)

  • cipolline 500 g.
  • aceto di vino rosso 1/2 bicchiere
  • zucchero 3 cucchiai
  • vino bianco 1/2 bicchiere
  • olio extravergine di oliva 1 bicchierino
  • sale q.b.

Preparazione

Fate bollire in abbondante acqua salata le cipolline per 10 min. circa, poi scolatele e mettetele in una pirofila da forno unta con l’olio.

Copritele con lo zucchero e il sale, aggiungete piano piano l’aceto e il vino che avrete mescolato in un bicchiere.

Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 180° per 10 min. circa, alzate quindi la temperatura a 250°per un paio di minuti per farle glassare. Togliete dal forno e servite con il secondo che avrete scelto.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.