sabato 26 febbraio 2011

Polpettone alla Piemontese o alla “Zia Fiorella”

Il polpettone alla “Zia Fiorella” o alla Piemontese è un secondo piatto classico con decine di varianti. E’ sempre un polpettone tipico del Piemonte o meglio della zona di Torino. Questa ricetta è quella che cucinava mia suocera che appunto era di Torino e che ora ho fatto mia perchè è veramente molto buona e facile da fare.

polpettone

Ingredienti per il Polpettone alla Zia Fiorella o alla Piemontese

  • Coscia di vitello 700 g.
  • prosciutto crudo 200 g.
  • carne tritata magra 200 g.
  • pancetta 200 g.
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • borraggine 1 ciuffo
  • lauro 1 foglia
  • timo un pizzico
  • sale q.b.
  • pistacchi 100 g.
  • uova 2
  • pisellini 300 g.
  • burro 150 g.
  • farina 1 cucchiaio
  • brodo di carne 2 bicchieri

Preparazione

Riempite la coscia di vitello aperta a tasca con il prosciutto crudo, la carne tritata, la pancetta, il prezzemolo, la borraggine e il prezzemolo tritati, il sale, il timo, le uova intere ed i pistacchi. Mescolate bene il tutto e una volta amalgamati tutti gli ingredienti mettetelo a cuocere a fuoco lento per un’ora in una casseruola coperta dove avrete aggiunto il burro e il lauro. Aggiungete il brodo e i piselli e lasciate cuocere per un’altra ora. Slegate la tasca che avrete legato dopo averla riempita che appoggerete sopra una crema fatta da dei pisellini , 50 g. di burro e un bicchiere d’acqua.

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.