lunedì 17 ottobre 2016

Budino di mele

BUDINO DI MELE

Con mela grigia di Torriana

Per questa squisita ricetta usiamo la mela grigia di Torriana, a battezzarla con questo nome è stato il Comune di Barge in provincia di Cuneo e trattasi delle famose, almeno in Piemonte “poma ruslènta” ovvero mela rugginosa dovuto al suo color ruggine e trattasi di una mela sana e rustica.

Poma ruslènta
Le prime ricette create con la mela grigia(renetta) si trovano già nel più volte citato libro “Il Cuoco Piemontese” edito nel 1766 che parla di queste mele cotte in frittella, in composta, sciroppo e marmellata.

La raccolta delle mele “renette”avviene ad ottobre ed hanno un sapore acidulo e un profumo molto aromatico e persistente.
Nelle fiere di Langa, di altri tempi, spesso si sentiva “Meire, meire smojà, faite a pòsta per le masnà. Masnà piorè, fevne catè” ovvero “mele, mele in ammollo fatte apposta per i bambini. Bambini piangete e fatevele comprare”.

Erano queste mele lasciate fermentare in barili pieni d’acqua o vinello con l’aggiunta di qualche raspo d’uva e infine ben pressate.


Tipologia: Dolce
Porzioni: 4
Gusto: dolce
Tempo di preparazione: 50 min
Difficoltà: facile
Abbinamento: Moscato d’Asti docg
Ingredienti:

* uva sultanina 30 g
* mele di Torriana 700/800 g
* acqua 2 cucchiai
* tuorli d’uovo 5
* zucchero 80 g + 1 cucchiai
* limone 1/2 succo e 1 scorza
* mandorle tritate 30 g
* amaretti morbidi 30 g

Preparazione

Mettere l’uvetta sultanina in ammollo per almeno 120 min. Sbucciate le mele, togliete il torsolo e tagliatele a fette. Prendete una casseruola metteteci le mele e unite 2 cucchiai d’acqua e uno di zucchero, fate cuocere a fuco medio fino a che non siano spappolate.

Alzate il fuoco e fatele asciugare e quindi fatele raffreddare.

A parte in una terrina lavorate i tuorli d’uovo e 80 g di zucchero fino a che non avrete ottenuto una spuma solida e bella bianca. A questo punto unite goccia a goccia il succo del limone, la scorza del limone, le mandorle tritate, gli amaretti sbriciolati, l’uvetta e la purea di mele. Mescolate bene e mettete il composto in uno stampo per budino imburrato e zuccherato.

Mettete il budino in forno a 180° per 30 min circa., nel forno aggiungete una mela e fatela cuocere fino a che si sia ammorbidita, quindi toglietela,fatela raffreddare e tagliatela a fettine che passerete nello zucchero semolato.

Fate raffreddare il budino quindi capovolgetelo in un piatto da torta, guarnitelo con le fette di mele zuccherate. Tenete in frigo fino al momento di gustarlo.

Zia Fiorella

1 commento:

  1. Dagli ingredienti deve avere un gusto favoloso ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.