mercoledì 6 aprile 2016

Arista di Maiale con Asparagi Saraceni

ARISTA DI MAIALE CON ASPARAGI SARACENI
Specialità di Vinchio (At)

Gli asparagi Saraceni sono un prodotto PAT del Piemonte.


La denominazione "Saraceno" prende il nome dal "Bricco dei Saraceni" zona vitata in cui ebbe inizio la coltivazione degli asparagi negli interfilari di vite.

Questo nome fu assegnato da una nota signora della zona che come altri, nel dopoguerra, iniziò a piantare asparagiaie nella speranza di alleviare le difficoltà incontrate col comparto vitivinicolo.

La produzione oltre che a Vinchio si è sviluppata anche nelle zone circostanti.

Ovviamente questa ricetta ha origine a Vinchio.

  • Tipologia: secondo di carne
  • Porzioni: 4
  • Gusto: Saporito
  • Tempo di preparazione:3 h 30'
  • Difficoltà: Media
  • Abbinamento: Barbera docg 
Ingredienti
  • arista di maiale 800/900 g.
  • asparagi saraceni 200 g.
  • burro 50 g.
  • cipolle 2
  • brodo 1 l.
  • besciamella q.b.
  • cognac 1 bicchiere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione

1) Pulite l'arista e quindi fatela bollire per circa 30 minuti in acqua salata e tagliatela a pezzettoni.

2) In una pentola mettete la metà del burro e fateci soffriggere la cipolla tagliata a pezzi piuttosto grandi per 10 minuti, quando saranno imbiondite aggiungeteci la carne e continuate a fare rosolare per altri 15 minuti, alla fine sfumate con il cognac.

3) Aggiungete ora il brodo e fate cuocere per circa 120 minuti, il brodo deve evaporare, ma facendo attenzione che la carne non rimanga a secco.

4) Nel frattempo fate sbollentare le punte degli asparagi in acqua salata per una decina minuti, scolateli e asciugateli nella carta da cucina e metteteli in una padella con il resto del burro, sempre mescolando, affiché prendano sapore. 

5) Fate raffreddare le punte degli asparagi e mettetele nel minipiner e frullate. Amalgamate la salsa di asparagi con quella besciamelle, salate e pepate a gusto. 

6) Versate la salsa sull'arista e servite in un piatto da portata.

          Zia Fiorella



Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.