lunedì 18 novembre 2013

Fritto Misto di Verdure alla Piemontese

Un piatto unico o un contorno tradizionale Piemontese

FRITTO MISTO DI VERDURE


Ricetta adatta a ogni tipo di pranzo e si prepara con verdure di stagione

Fritto misto di verdure

Tutti conoscono una dei piatti più tradizionali della cucina Piemontese “il Fritto Misto Piatto che si prepara sopratutto in nella stagione invernale ed è considerato uno dei piatti unici più buoni e ricchi non solo della grande tradizione culinaria Piemontese ma mondiale, ma non tutti conoscono la variate a base di sole verdure, ovvero il “Fritto Misto di Verdure alla Piemontese”.

La preparazione del Fritto Misto di Verdure alla Piemontese è piuttosto semplice, occorrono pochi minuti per la preparazione, circa 20 e 10 minuti per la cottura.

Ingredienti per il Fritto Misto di Verdure alla Piemontese              4 persone

  • zucchine grandi 2
  • melanzana 1
  • carote 2
  • fiori di zucca 8
  • punte di cavolfiori 8
  • foglie di salvia 8-12
  • asparagi 8
  • olio e.v. oliva 5 cucchiai

Per friggere

  • farina bianca “00”
  • farina di mais 20 g
  • acqua gasata q.b.
  • olio di semi q.b.
  • sale q.b.pepe q.b.

Preparazione

Lavate bene le verdure, asciugatele, eliminate il picciolo ai fiori di zucca. Tagliate quindi a listarelle le carote, le zucchine e la melanzana, preparate le punte di cavolfiore a bocconcini e gli asparagi.

In una terrina mischiate le due farine e versate l’acqua fredda gasata e continuate a mescolare, con la frusta, fino ad ottenere una pastella fluida.

Ponete sul fuoco una padella con abbondante olio e lasciatelo scaldare bene. Metteteci quindi le verdure, friggetele ed adagiatele su un foglio di carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.

Potete accompagnare il fritto misto di verdure co una insalatina e dei pomodorini pachino.

n.b. le verdure variano in base alla stagione e ai gusti personali.

Abbinamento: Favorita del Roero

Ti potrebbe anche interessare:

Foglie di salvia in pastella e fritte

Se questa ricetta tiè piaciuta condividila sua facebook, Twitter e Google+.

          Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.