giovedì 26 settembre 2013

Pasta Fresca Nera al Nero di Seppia

La pasta nera

Pasta nera al nero di seppia

Dopo aver visto come preparare la ricetta base per la pasta fresca, vediamo come preparare la pasta nera.

Preparare la pasta fresca nera è leggermente più difficoltoso che fare la pasta verde, rossa ecc.. ma comunque niente di particolare.

La pasta nera si adatta, quasi esclusivamente, a sughi di pesce in quanto si tinge con il nero di seppia.

All'impasto base si aggiunge all'incirca 1 veschichetta di nero di seppia ogni 200 g. di farina, anche se le proporzioni dipendono dalla dimensione della vescichetta e dal suo riempimento, pertanto le dosi di farina si dovranno adattare per poter ottenere un composto che mantenga una certa solidità, per questo potremmo anche prendere in considerazione di eliminare un uovo dall'impasto, rispetto alla ricetta base della pasta fresca.

Ti potrebbero anche interessare:

Impasto per la pasta fresca, impasto base
pasta verde
pasta rossa
pasta giallo/arancione

Se questa ricetta ti è piaciuta condividila su Facebook, Twitter, Google+.

Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.