venerdì 22 marzo 2013

Lasagne povere dell’Alessandrino

Le lasagne povere sono uno dei ricchi piatti poveri della cucina tradizionale Piemontese.

Ricchi perchè sono buoni, ricchi per la tradizione di quando si doveva cucinare senza avere a disposizione tanti ingredienti e ricchi di cultura..la cultura contadina.

Blog_Fio_5

Questo piatto di lasagne povere è originario della provincia di Alessandria nella zona ai confini con la Liguria.

Ingredienti per le lasagne povere (4 persone)

Per la pasta:

  • farina 400 g.
  • uova 4
  • sale q.b.

Per il condimento:

  • fagioli borlotti 400 g.
  • pancetta 200 g.
  • salvia 4 foglie
  • patate a pasta gialla 2
  • aglio 2 denti
  • olio e.v. di oliva 1 bicchierino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Mettete a bagno in acqua tiepida i fagioli secchi per almeno 24 ore.

Se usate fagioli in barattolo potete saltare questa fase. Trascorso questo tempo, fate bollire i fagioli secchi in abbondante acqua salata, pungendoli con i rebbi di una forchetta per saggiare quando cominceranno ad ammorbidirsi.

Unite le patate, pelate e tagliate a tocchetti e fatele bollire una ventina di minuti.

Disponete la farina a fontana su una spianatoia, rompeteci le uova nel mezzo e impastate, con un pizzico di sale, fino a ottenere un composto sodo e liscio. Tirate la sfoglia col matterello, poi, con la rotellina dentata, tagliate delle losanghe, che lascerete seccare sul tagliere.

In una padella fate rosolare nell’olio gli spicchi d’aglio, la salvia e la pancetta tagliata a dadini, fino a quando vedrete che prende colore, quindi unite il soffritto alla pentola con fagioli e patate.

Mescolate e unite anche le losanghe di sfoglia, lasciandole cuocere al dente. Salate, pepate con abbondante pepe nero e servite.

Abbinamento: Barbera d’Asti doc

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante "g+1" di Google Plus e condividila su Facebook facendo click sul pulsante "Mi piace".

 

          Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.