mercoledì 20 marzo 2013

Coniglio all’Astigiana, Ricetta Piemontese

Coniglio all’Astigiana è una ricetta del Basso Monferrato Astigiano.

La ricetta del Coniglio all’Astigiana ha come caratteristica l’uso di molte erbe aromatiche e come tutte le ricette antiche ha tantissime varianti, vediamo quella che ritengo più vicina all’originale.

Coniglio all'Astigiana

Il coniglio all’Astigiana è un secondo piatto di carne adatto a tutte le stagioni e ad ogni tipo di pranzo.

Ingredienti per il Coniglio all’Astigiana                   (4 persone):

  • coniglio 1 kg. 1,2 circa
  • cipolle bionde 200 g.
  • pancetta 50 g.
  • burro 30 g.
  • prezzemolo 1 ciuffetto
  • rosmarino 1 rametto
  • aglio 1 spicchio
  • salvia 4 foglie
  • alloro 1 foglia
  • timo i pizzico
  • olio e.v. di oliva
  • vino rosso 1 bicchiere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Pulite e tagliate il coniglio a pezzi regolari, eliminate la testa e le zampe.

Affettate finemente la cipolla e tritate la salvia, il rametto di rosmarino e la foglia di alloro, unite un pizzico di timo.

Pestate la pancetta con la lama di un grosso coltello precedentemente scaldata, soffriggerla su una casseruola di terracotta unendo il burro ed una cucchiaiata di olio.

Aggiungete la cipolla e lasciatela appassire dolcemente unendo poi i pezzi di coniglio (escluso il fegato) ed il trito aromatico aggiungete un pizzico di sale e una macinata di pepe, rosolare la carne su fuoco vivace e successivamente irroratela con il vino.

Quando inizia a bollire abbassate la fiamma al minimo cuocere il coniglio per un ora e un quarto, mescolando di tanto in tanto, nel caso in cui la preparazione si asciugasse troppo diluite il sughetto con poca acqua calda.

Dieci minuti prima che termini la cottura tritate finemente il fegato, una manciata di prezzemolo ed uno spicchio d'aglio; uniteli al coniglio ed alzate leggermente la fiamma affinché la carne possa insaporirsi ed amalgamarsi.

Servire subito.

Abbinamento: Grignolino doc

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante "g+1" di Google Plus e condividila su Facebook facendo click sul pulsante "Mi piace".

 

              Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.