venerdì 8 febbraio 2013

Milano Food&wine Festival 2013

Milano Food&Wine 2013

300 vini, 20 chef, 3 giorni all’insegna del gusto e della qualità

Si preannuncia ricca di novità la seconda edizione del MILANO FOOD&WINE FESTIVAL che apre dal 9 all’11 febbraio al MICO – Milano Congressi (in Via Gattamelata, 5 – GATE 15) uno spazio davvero unico per rendere ancora una volta protagonisti grandi Vini e grandi Chef.

Milano F&WSi parte con le 300 etichette selezionate da Helmuth Köcher, Presidente e Fondatore del Merano' WineFestival, che raccontano il nostro territorio attraverso la varietà dei vitigni di cui l’Italia è così ricca. 15 le Regioni rappresentate con larga partecipazione della Toscana ma non manca il Sud Italia con il Taurasi e la Falanghina della Campania e la Sicilia con il suo Nero D’Avola.

Uno spaccato della produzione internazionale è garantito da ottimi Champagne e pregiati Bordeaux ma colpiscono su tutti i vitigni georgiani di origine millenaria, il Krakhuna e il Tsiska, che riportano alle origini della viticoltura in Georgia. Non poteva infine mancare un’ampia rappresentanza di spumanti che a Milano, costituiscono una larga parte dei consumi: ben 18 le aziende venete presenti fra cui i grandi produttori di Prosecco.

Quattro le etichette che ogni produttore porterà in degustazione con il privilegio, per
l’appassionato, di poter interagire proprio con chi il vino lo produce.

A guidare i visitatori alla scoperta delle varie etichette vi sarà un catalogo in cui trovare le
informazioni utili per fissare nella memoria l’esperienza sensoriale e arricchire così la propria cultura enologica. Sarà poi lo stesso Helmuth Köcher a presentare al pubblico, fra le etichette in  degustazione, gli abbinamenti più indicati con i piatti che saranno preparati in diretta dagli Chef ospiti.

Fra le novità 2013 la PIZZA GASTRONOMICA, nuova frontiera della rivisitazione in chiave creativa della nostra tradizione. Nuove farine, nuove lavorazioni, la scelta di ingredienti inediti ed un grande lavoro di ricerca e innovazione hanno trasformato uno dei piatti simboli del made in Italy in una proposta golosa anche per palati raffinati.

La sezione domenicale GRANDE CUCINA IN PICCOLI PIATTI sarà invece un concentrato di gusto e qualità: gli chef Cesare Battisti, Beniamo Nespor con Eugenio Roncoroni, Viviana Varese, Eugenio Boer, Wicky Priyan e Stefano Callegari proporranno non stop, dalle 12 alle 15, quella che si preannuncia una vera maratona golosa, una festa fatta di sapori, colori, aromi e consistenze tutte da provare.

Negli intervalli fra una performance gastronomica e l’altra, ad un buon calice di vino si potranno abbinare scaglie di ottimo Grana Padano DOP proposte in due diverse stagionature a16 e 24 mesiae i prodotti degli artigiani del gusto presenti al Festival.

Immancabile l’appuntamento con l’irresistibile carrello dei dolci dei fratelli Enrico e Roberto Cerea, un buffet lungo 6 metri, una vera tentazione per il palato Senza dimenticare la selezione di birre proposte da Birra Moretti, gli aperitivi in collaborazione con Sanbitter e i momenti di cultura della buona tavola fra water wine tasting e incontri con gli chef, nel ricco programma organizzato in collaborazione con Acqua Panna S.Pellegrino.

Ad Enrico e Roberto Cerea, patron del ristorante Da' Vittorio' (3 stelle Michelin) a Brusaportoa Bergamo è affidata ancora una volta la regia del programma gastronomico del Festival che vedrà impegnati oltre 20 Chef in arrivo da Milano, Roma e dalla Repubblica di San Marino selezionati da Paolo Marchi, ideatore e curatore di Identità Golose, congresso internazionale di cucina d’autore.

INFO UTILI
MILANO FOOD&WINE FESTIVAL
MICO – Milano Congressi (in Via Gattamelata ,5 – GATE 15)
Acquisto biglietti : ticketone.it o direttamente in biglietteria!
Ingresso e libera degustazione dei vini €!30
Un piatto d’autore a scelta €!10

Il programma della seconda edizione è on line su foodwinefestival.it

 

      Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.