martedì 5 febbraio 2013

Conoscere le mele varietà e usi

Magari il famoso detto “una mela al giorno leva il medico di torno” non così esatto ma le mele fanno veramente bene ed in cucina ci aiutano in tantissime preparazioni.

mela

Facciamo una carrellata sulle varietà di mele italiane e vediamo per ogni tipo di mela il suo utilizzo migliore.

Le varietà di mele riconosciute sono sette, vi sono poi quelle classiche di campagna senza marchi e/o nomi ma che sono eccezionali, quelle di montagna zuccherine ne va matto anche il mio cagnone…

C'è quella che è preferibile consumare come frutto da tavola,  quella che invece è perfetta per le torte, quella ideale per il sorbetto e infine la mela jolly... dall'antipasto al dolce...

RED DELICIOUS
Di colore rosso intenso, ha una buccia spessa e consistente.
La polpa è di color crema e molto dolce.
Adatta come frutto da tavola.

GOLDEN
Ha la buccia sottile, di colore giallo vivo.
La polpa e' soda e zuccherina.
Adatta come frutto da tavola ma molto indicata anche per crostate, torte e strudel.

IMPERATORE
Di grosse dimensioni, con buccia rossa striata.
Polpa farinosa e un poco amarognola che diventa dolce con la cottura.
Ideale per mele al forno.

GRANNY SMITH
Di colore verde brillante.
Polpa bianco-verdognola, poco zuccherina, croccante.
Ha successo nelle insalate ed è la base di un sorbetto.

ANNURCA
Piccola, di forma schiacciata.
Polpa bianca, molto profumata e croccante.
Adatta come frutto da tavola.

RENETTA
Di colore giallo-verde opaco, ha la buccia ruvida.
La polpa è succosa e zuccherina, leggermente acidula.
Adatta all'uso in cucina e in pasticceria.

STARK
Di forma simile alla Delicious, ma piu' piccola e più raffinata nel sapore.
Di colore rosso, striato di giallo.
Frutto da tavola.

 

    Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.