mercoledì 23 gennaio 2013

Nigella Lawson conduttrice programmi di cucina

Nigella Lucy Lawson (Londra, 6 gennaio 1960) è una giornalista e conduttrice televisiva britannica.

Per tutti è la Domestic Goddess (Dea della casa), da quando ha pubblicato l'omonimo libro How to be a Domestic Goddess che l'ha definitivamente consacrata come una star della letteratura gastronomica.

nigella_lawson

Nigella Lawson è nota come conduttrice di numerosi programmi televisivi dedicati alla cucina, come Nigella Bites, Nigella Express, Nigella Feasts e Nigella Kitchen.

Figlia del politico Sir Nigel Lawson e dell'ereditiera Vanessa Salmon, dopo la laurea presso l'Oxford University inizia a lavorare come recensore di libri e critico gastronomico, per poi diventare vice direttore letterario del Sunday Times, dove conosce il suo primo marito, John Diamond, che sposa a Venezia nel 1992, e dal quale avrà due figli: Cosima Thomasina e Bruno Paul. In seguito ha intrapreso la carriera di giornalista freelance.

Nel 1997 il marito scopre di avere un tumore e muore nel 2001. Nove mesi dopo, Lawson inizia a frequentare il collezionista d'arte Charles Saatchi, che sposa nel settembre 2003, formando una delle coppie più glamour d'Inghilterra.

Nigella inizia a scrivere di cibo dopo aver preparato una cena per alcuni colleghi, quando il capo direttore le disse: "scusa, ma sei così brava in cucina perché non scrivi qualcosa sul cibo?". Inizialmente disse di no, pensando che le volessero affibbiare lo stereotipo di "donna uguale cucina", cambiando poi idea e ritenendosi fortunata del fatto che le piacesse cucinare.

Il suo è un approccio informale e divertito alla cucina, e forse per questo Nigella piace così tanto. Non si considera un'esperta, ma solo una golosa appassionata. Si percepiscono immediatamente il suo appetito e il suo gusto per il cibo. Mangiare le piace, e non ne ha mai fatto mistero.

Sembra quasi che Nigella flirti con il cibo, durante la presentazione delle sue ricette: assaggia, gusta, impasta e poi immancabilmente si lecca perfino le dita. Come potrebbe resistere alla tentazione di un boccone? Ed è proprio questo suo lasciarsi andare ai piaceri del cibo che la rende irresistibile.

Il suo primo libro di cucina, How to Eat: Pleasures and Principles of Good Food ha venduto 300 mila copie, diventando un bestseller. Ha pubblicato il suo secondo libro nel 2000, intitolato How to be a Domestic Goddess (Come diventare una dea in cucina), vincendo il British Book Award come autrice dell'anno e lanciando in televisione, su Channel Four il suo show Nigella Bites, diventando uno dei volti più famosi in TV.

Non è uno Chef di professione ma ritengo di poterla inserire in questa categoria senza problemi.

Per diventare sua fan visita il sito ufficiale di Nigella Lawson.

 

     Zia Fiorella

4 commenti:

  1. Fantastica!!!io adoro questa donna!!!
    bravissima hai fatto benissimo a etichettarla come Domestic Gooddess Chef!!!

    mi iscrivo subito tra le tue lettrici, se ti va passa a trovarmi

    RispondiElimina
  2. quante informazioni, pur conoscendola non sapevo nulla di lei. Ha addirittura 52 anni ed è così bella!

    RispondiElimina
  3. @azzurra, benvenuta a bordo e passerò sicuramente a trovarti.
    @muffins si dopo la dieta è davvero molto più carina, ma non dirlo a mio marito....se trovo altre info le aggiungo.

    RispondiElimina
  4. Che bel post, anche io sono una sua fan. La seguo sempre, concordo con voi che è più carina dopo la dieta ma mi sembra che ha perso un po' della sua originalità, ve la ricordate agli inizi? Credo che un po' si adatta.

    Mon'Em Cuisine

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.