domenica 27 gennaio 2013

Crema di Limoncello, ricetta per prepararla in casa

La crema di Limoncello è un’ottimo liquore da fine pasto che possiamo preparare tranquillamente in casa senza alcuna difficoltà.

Crema di limoncello

Il segreto per preparare la crema di Limoncello è la qualità dei limoni, preferite quelli della Costa Amalfitana in quanto molto profumati e con una scorza succosa.

Per il latte consiglio quello della centrale del latte o meglio ancora quello freschissimo dei distributori di latte crudo.

Ingredienti per la crema di Limoncello:

  • limoni grandi con buccia spessa 8
  • latte intero 2 litri
  • zucchero 2 kg.
  • alcool alimentare 1 litro.

Preparazione

Sbucciate i limoni e mettete la buccia in infusione nell’alcool per una ventina di giorni, fino a che l’alcool si sarà colorato di giallo e le bucce oltre a essere sbiancate saranno secche, in quanto gli oli essenziali si saranno trasferiti nel liquore.

Passati i venti giorni fate bollire il latte, aggiungetevi lo zucchero e aspettate che si raffreddi.

A questo punto aggiungete l’alcool aromatizzato al limone e mescolate molto bene.

Imbottigliatelo e conservatelo in frigorifero.

Ottimo come fine pasto o per accompagnare il gelato. Servire freddo.

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante g+1 e condividila su Facebook e Twitter.

 

       Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.