martedì 8 gennaio 2013

Arrosto di vitello al forno

Arrosto di vitello al forno, un piatto classico della cucina Piemontese, meglio se accompagnato da patate anch’esse cotte al forno.

Carne per arrosto

La ricetta dell’arrosto di vitello al forno è semplicissima da eseguire ed è un jolly importante essendo un piatto adatto a tutte le occasioni.

Ingredienti per l’arrosto di vitello al forno (4 persone)

  • carne di vitello (noce o scamone)1 kg.
  • burro 40 g.
  • rosmarino 1 rametto
  • vino bianco secco 1 bicchiere
  • pancetta 4-5 fette
  • alio 2 spicchi
  • olio extravergine di oliva 1 bicchierino
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Fasciate la carne con la pancetta quindi legatela con uno spago da cucina per mantenerla in forma durante la cottura, incidetela in due punti con un coltello a lama appuntita e infilate nella carne gli spicchi di aglio e i rametti di rosmarino, salatela e pepatela a gusto.

Mettete l’arrosto in una casseruola con il burro e l’olio e ponete il recipiente sul fuoco.

Fate rosolare la carne a fuoco vivace per qualche minuto, rigiratela più volte. Quando avrà preso un bel colore, bagnatela con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

A questo punto mettete la casseruola in forno a 180° e lasciate cuocere la carne per un'ora e mezzo circa.

Durante la cottura, aprite il forno di tanto in tanto e cospargete la carne con il suo sughetto che raccoglierete con un cucchiaio.

Qualora lo riteneste necessario, aggiungete un poco di acqua o brodo.

A cottura ultimata sgocciolate la carne dal sugo, affettatela in parte, disponete le fette su un piatto da portata collocandovi accanto il pezzo intero e irrorate con il sughetto.

Se volete proprio volete esagerare potere cospargere le fette di arrosto con alcune lamelle sottili di tartufo nero.

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante g+1 e condividila su Facebook e Twitter.

 

    Zia Fiorella

2 commenti:

  1. Ciao mi chiamo Maria Grazia, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Complimenti per il blog. Se ti fa piacere passa ad unirti anche tu al mio gruppo di followers, mi farebbe davvero piacere. A presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria Grazia, sono contenta che il blog ti piaccia e appena posso mi aggiungerò sicuramente tra i tuoi lettori.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.