giovedì 24 gennaio 2013

Agnello con Funghi Porcini

L’agnello con funghi porcini è una ricetta che tradizionalmente si cucina in Piemonte ma si può trovare anche in altre regioni d’Italia.

spalla-agnello-forno

 

La preparazione dell’agnello ai funghi porcini  è abbastanza semplice e se fuori stagione si possono usare  tranquillamente i funghi porcini surgelati.

Utilizzeremo la spalla d’agnello (n° 2 nel disegno)

 

tagli agnello

Ingredienti per l’agnello ai funghi porcini (4 persone)

  • spalla di agnello disossata arrotolata 1 kg. circa
  • funghi porcini 500 g.
  • burro 30 g.
  • panna da cucina 25 cl.
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • aglio 2 denti
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Prendete la spalla salatela e pepatala, quindi spennellatela accuratamente con un po' d'olio leggermente salato.

Adagiate la spalla d’agnello in una teglia con quattro cucchiai d'olio e lasciate cuocere per un'ora in forno preriscaldato a 200 gradi. Spegnete il forno e tenete al caldo.

In un tegame versate un bicchiere d'acqua calda, la panna e 100 g di gambi dei funghi ben puliti e tagliati a pezzetti e lasciate cuocere per un quarto d'ora.

Nel frattempo, in un’altra padella con il burro fate saltare velocemente le cappelle dei funghi tagliate a fettine a fuoco vivace.

Aggiungete gli spicchi d'aglio interi. Salate e pepate a gusto.

Continuate la cottura a fuoco moderato per un quarto d'ora, unite il prezzemolo tritato e togliete gli spicchi d'aglio.

Tagliate a fettine l’arrosto e mettetele in un piatto da portata, nappatele con la sua salsa di cottura e aggiungete i funghi porcini che saranno un contorno eccezionale.

E come si dice cotto e mangiato…..se questa ricetta ti è piaciuta fai click sul pulsante g+1 e condividila su Facebook e Twitter.

 

      Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.