venerdì 12 ottobre 2012

Fagiano in Salmì o al “Civet” ricetta classica del Piemonte

La ricetta del Fagiano in Salmì è una delle ricette classiche del Piemonte, la si prepara nei giorni delle grandi occasioni, quando si hanno ospiti e si vuole strafare.

fagiano

La preparazione della ricetta del Fagiano in Salmì presenta una difficoltà di 3 su 5 e tanto tempo a disposizione, ma è fondamentale decidere per tempo in quanto è importante avere a disposizione tutti gli ingredienti e almeno 4 giorni per fare frollare il fagiano.

Ingredienti per il Fagiano in Salmì (4 persone)

  • Fagiano 1
  • salvia 5/6 foglie
  • lauro 2 foglie
  • chiodi di garofano 4
  • cannella 1 pezzettino
  • ginepro 4 bacche
  • rosmarino 1 rametto
  • burro 60 g.
  • lardo 30 g.
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • acciuga 1
  • farina bianca 1 cucchiaio
  • marsala 1 bicchierino

Preparazione

Come detto in precedenza bisogna pensare per tempo alla preparazione di questa ricetta in quanto il nostro fagiano andrà messo in frollatura per 4/5 giorni in frigorifero.

Iniziamo…prendete il fagiano bello pulito e mettetelo in una casseruola, grande, con il lauro, la salvia,il rosmarino, i chiodi di garofano, la cannella, il ginepro,il lardo tritato e il burro, salate e pepate. Fate rosolare il tutto e quando sarà indorato aggiungete il suo fegato tritato, l’aglio ed il prezzemolo anch’essi tritati e l’acciuga in filetti.

Fate cuocere per una decina di minuti quindi passate il sugo al setaccio.

La salsa ottenuta dovrà essere aggiunta al fagiano, finite la cottura e una decina di minuti prima se la salsa è poco densa unite la farina di grano e per finire il bicchierino di Marsala secco.

La cottura in tutto dovrà durare circa 45/60 minuti.

Tagliatelo a pezzi e mettetelo in un piatto da portata, ottimo come contorno una fetta di polenta.

 

    Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.