giovedì 25 ottobre 2012

Ciapinabò, tapinambur gratinati al forno

Ciapinabò, topinambur, tupinabò sono tutti la medesima cosa trattasi di tubero che nasce spontaneo nel periodo autunno-inverno.

Infatti il ciapinabò (io lo chiamo così) è una delle verdure principali per accompagnare la Bagna Cauda.

topinambur         pianta_topinambur

Questa ricetta vede i ciapinabò in versione cotta e può essere sia un primo che un contorno. Vale la pena provare perchè il sapore è decisamente ottimo.

Ingredienti per i ciapinabò gratinati al forno

  • Ciapinabò 1 kg.
  • burro 60 g.
  • parmigiano grattugiato 100 g.
  • sale q.b.

Preparazione

Pelate i tapinambur, ciapinabò etc..metteteli quindi in una casseruola con acqua bollente e salata e fateli cuocere per 10 minuti circa.

Tagliateli a fette piuttosto spesse e metteteli in una pirofila, cospargeteli con il burro fuso e un’abbondante grattata di parmigiano reggiano.

Per ultimo metteteli a gratinare al forno per alcuni minuti, quando saranno dorati potete toglierli e servirli ben caldi.

 

    Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.