mercoledì 2 novembre 2011

Paste di meliga, ricetta per farle in casa

Paste di meliga, classica ricetta di pasticceria piemontese, le sue origini se perdono nel tempo. Le paste di meliga sono dolci tipici della zona del Monregalese, cioè di Mondovì, ma si trovano anche in altre zone del Piemonte (in particolare in Val Susa, in Val Cenischia, Val Chisone e in provincia di Biella).

Tradizionalmente le paste di meliga si gustano da sole o con lo zabajone. Ma è anche abitudine mangiarle con un bicchiere di vino passito, di moscato o di dolcetto, nel quale spesso venivano inzuppate

La ricetta per fare in casa le paste di meliga (farina di mais) è molto semplice e pochi sono gli ingredienti che occorrono per preparare questi buonissimi dolcetti.

image

Ingredienti per le paste di meliga

  • farina di grano 1 kg.
  • farina di meliga (mais) 500 g.
  • burro 1 kg.
  • zucchero 700 g.
  • uova 5 2
  • scorza di line grattugiata 1 cucchiaino
  • sale 10 g.
  • lievito chimico 1 bustina

preparazione

Mescolare e disporre le farine a fontana, unire lo zucchero e miscelare, dopodiché unire il burro ammorbidito fatto a pezzetti, le uova e  limone grattugiata.
Impastare il tutto energicamente ed in tempi piuttosto brevi per evitare il surriscaldamento del burro (che rende l' impasto molle e lo fa attaccare al tavolo di lavoro). 

Fare riposare la pasta 1 ora in frigo coperta (dove si mantiene due o tre giorni), dopo di che stenderla sottile un centimetro e tagliarla in tondini. Cuocere a 170 gradi , per 10 min.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.