lunedì 3 ottobre 2011

Tortino di castagne con zabajone al vino moscato

Tortino di castagne con zabajone al moscato, un dolce tipico autunnale dove si trovano le migliori castagne ed il vino moscato sprigiona tutto il suo aroma.

La ricetta del tortino di castagne con vino moscato è sostanzialmente facile da eseguire ed è un dolce per tutte le occasioni

images

Ingredienti per il tortino alle castagne

  • castagne lessate  200 g.
  • latte intero 3 dl.
  • albumi d’uovo 3
  • tuorli d’uovo 2
  • zucchero 100 g.
  • cacao amaro 40 g.
  • rhum 1/2 bicchiere
  • colla di pesce 1 foglio
  • panna liquida 1 dl

Ingredienti per lo zabajone

  • tuorli d’uovo 4
  • zucchero 4 cucchiai rasi
  • vino moscato 1 bicchiere

Preparazione

Fate cuocere le castagne nel latte, lo zucchero, il cacao e il rhum. Passate quindi il tutto nel minipiner fino ad ottenere un composto omogeneo.
Lasciate raffreddare.

Nel frattempo fate ammorbidire, in acqua fresca, la colla di pesce.
Montate un po’ di panna liquida e gli albumi a neve.
Sbattete i rossi d’uovo con lo zucchero, quindi aggiungete lentamente e mescolando continuamente il passato di castagne, la colla di pesce sciolta in un poco di rhum, gli albumi e la panna.

Versate il composto ottenuto in stampini individuali che avrete precedentemente imburrato, metteteli in frigo per almeno 2 ore.

A parte preparate la crema di zabajone… in un tegame di rame che metterete a bagno maria versateci i tuorli d’uovo e lo zucchero che sbattereste con una frusta, aggiungete un poco per volta il vino moscato.

Mettete i tortini in un piatto vicino alla zabajone caldo e decorate con alcuni pezzi di marron glacè.

 

Immagine puramente indicativa tratta da convivium.com

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.