giovedì 13 ottobre 2011

Tomini elettrici (piccanti) alla piemontese

I tomini elettrici, altro antipasto tipico della cucina piemontese che non può mancare nei pranzi in trattoria  o anche nel pranzo domenicale consumato in famiglia dove gli antipasti la fanno sempre da padrone.

La ricetta dei tomini elettrici è facilissima da preparare e va bene in ogni tipo di pranzo e per ogni occasione, va molto bene anche nei pic-nic.

oraziettooo 011[4]

Ingredienti per i tomini elettrici

  • 8 tomini freschi
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • 1salsa di pomodoro (un cucchiaio)
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva
  • pepe
  • aceto
  • aglio (a piacere)
  • sale

Preparazione

Mettete i tomini in un piatto da portata, spolverateli con del pepe macinato finemente, aggiungete un pizzico di sale e spruzzateli con dell’aceto (rosso).
A parte tritate il peperoncino piccante e l’aglio al quale unite la salsa di pomodoro e  l’olio.

Fate amalgamare bene tutti gli ingredienti e versate quindi, la salsa ottenuta, sui tomini.

Lasciate il piatto in macerazione per 24 ore.

Servire temperatura ambiente.

n.b. Immagine a puro titolo esplicativo.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.