martedì 14 giugno 2011

Cappelle di funghi porcini gratinate al forno

Cappelle di funghi porcini gratinate, questa ricetta per gli amanti dei funghi è da commozione, dopo averli mangiati avrete le lacrime agli occhi.

Le cappelle di funghi porcini gratinate sono facili da cucinare e gli ingredienti, quelli di tutti i giorni per cui non ci sono scuse provatele e fatemi sapere…

….dimenticavo i funghi porcini sarebbe meglio se fossero quelli delle montagne Piemontesi e non di importazione che magari costano un po’ meno ma di sapore ne hanno ben poco.

Funghi porcini gratinati

Ingredienti per le Cappelle di funghi porcini gratinate (4 persone)

  • cappelle di funghi porcino (grandi) 600 g.
  • pane grattugiato 1 bicchiere
  • parmigiano reggiano grattugiato 30 g.
  • uovo 1
  • cipolla 1
  • burro 20 g.
  • aglio 1 dente
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • olio 1/2 bicchiere
  • foglie di insalata 5-6
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione

Prendete i funghi freschi, puliteli togliete le gambe che taglierete finemente con l’aglio e  la cipolla e che farete rosolare  in una padella con il burro per 10 min circa.

Aggiungete quindi l’uovo, il parmigiano, il sale e il pepe.

Amalgamate bene il tutto e con il composto ottenuto farcite le cappelle dei funghi porcini. Mettetele in una pirofila, unta, e cospargete le cappelle di pangrattato, bagnatele con l’olio e mettetele a gratinare in forno preriscaldato a 180° per 15 min. circa.

Guarnire il piatto con foglie di insalata.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.