mercoledì 14 gennaio 2015

Rolatine di Vitello alla Torinese

ROLATINE DI VITELLO

ALLA TORINESE
Ricetta classica di famiglia

Rolatine alla Torinese

Rolatine ripiene alla moda di Torino, è esattamente la ricetta che cucinava mia suocera e devo dire sono le migliori che abbia mai assaggiato.

In effetti la ricetta delle rolatine guardando qua e là  sembra proprio originaria di Torino o zone limitrofe anche se ovviamente le troviamo un po’ ovunque con qualche variante.

Le rolatine alla Torinese sono un piatto che si può cucinare in ogni occasione ed è anche un classico piatto dei pic nic nei prati.

Tipologia: secondo
Porzioni: 4
Difficoltà: medio/facile
Tempo di preparazione: 60 minuti
Gusto: saporito
Abbinamento: Dolcetto d’Alba

Ingredienti

* coscia di vitello di fassone piemontese 4 fette

Per il ripieno

* prezzemolo 1 ciuffo
*
peperone giallo 1
* peperoncino rosso piccante 1
*
aglio 2 fische
*
carote 2
*
sedano 1 costa
*
cipolla 1
*
sale q.b.
*
pepe q.b.

Per il soffritto

* cipolla 1
*
carota 1
*
sedano 1costa
*
vino bianco 1 bicchiere
*
brodo 1 bicchiere
*
olio e.v.oliva 1/2 bicchiere
*
sale q.b.

Preparazione

1) Iniziamo passando al minipiner il prezzemolo,l’aglio, il peperone, il peperoncino, l’aglio,la carota, il sedano e la cipolla, qualora vi sia acqua residua scolatela mettendo il trito in un colino.

2) Prendete le fette di fassone piemontese e battetele bene, copritele con trito fatto in precedenza, salate e pepate a gusto.

3) Avvolgete le fettine e legatele con dello spago da cucina. Tritate grossolanamente  la restante verdura che metterete in una padella con l’olio extravergine  e un po’ di sale, fate rosolare per un paio di minuti e quindi aggiungetevi le rolatine.

4) Continuate la cottura aggiungendo il vino bianco e il brodo, ricordandovi di girarle di tanto in tanto.

5) Foratele con la forchetta per testarne la cottura, quindi toglietele e impiattatele e per finire bagnatele con il sugo di cottura che avrete fatto addensare con un po’ di farina.

Servire calde con un contorno di verdura a vostra scelta.

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.