venerdì 22 aprile 2011

Fagiolini burro e salvia

Fagiolini saltati burro  e salvia, contorno classico che si accompagna bene con quasi tutti i secondi.

I Fagiolini burro e salvia sono di facilissima e veloce esecuzione ma non per questo poco saporiti, anzi piacciono a tutti proprio per il gusto particolare che solitamente non siamo abituati a sentire quando mangiamo i fagioli, Se non siamo in stagione vanno bene anche quelli surgelati.

Fagiolini saltati burro e salvia

Ingredienti per i fagiolini spadellati burro e salvia

  • fagiolini 500 g.
  • salvia 4 – 5 foglie
  • burro 100 g.
  • vino bianco 1/2 bicchiere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

In una pentola fate sbollentare i fagiolini per 10 min. , quindi scolateli e passateli ad asciugare su di un foglio di carta assorbente da cucina.

In una padella fate sciogliere il burro e mettete a soffriggere le foglie di salvia.

Dopo alcuni minuti vi aggiungete i fagiolini e li lasciate cuocere fino a che siano quasi abbrustoliti, mescolateli ed aggiustate di sale e pepe, per ultimo aggiungete il vino bianco che quando sarà evaporato segnerà la fine della cottura.

Servite caldi in accompagnamento al secondo che avrete scelto.

 

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.