martedì 11 novembre 2014

Stinco di maiale al forno alla Piemontese

STINCO DI MAIALE AL FORNO
Alla Piemontese

Stinco di maiale al forno

Stinco di maiale al forno, ricetta che si perde nei tempi e che non ha una vera e propria origine, lo stico di maiale al forno si cucina in ogni zona del Piemonte.

Ancora oggi il modo di cottura e la sua preparazione identiche a quelle dei nostri avi.

Benchè si prepari anche in altre regioni, questa ricetta viene considerata di origine Piemontese.

Bisogna anche dire che lo stinco di maiale al forno che viene preparato in Spagna è molto simile al nostro.

Tipologia: Secondo
Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 2 ore
Difficoltà: Facile
Sapore: molto saporito
Abbinamento: Rosso del Roero

Ingredienti

* stinco di maiale 2
* salvia 5 foglie
* cipolle 2
*
olio di oliva 1/2 bicchiere
* timo 1 rametto
* rosmarino 1 rametto
* aglio 2 spicchi
* vino rosso 1 bicchiere
* sale q.b.
* pepe q.b.

Preparazione

1) Mettete gli stinchi di maiale, tagliati a metà, in una teglia, bagnateli con l’olio e cospargeteli con la cipolla tagliata a rondelle e un trito che avrete preparato a parte di timo, rosmarino, aglio e salvia.

2) Ponete la teglia nel forno, preriscaldato, a 180° C e dopo circa 20 min. ci versate il vino rosso, sale e pepate a gusto.

3) Lasciate cuocere per almeno 90 min. (dipende dalla grandezza degli stinchi), se vedete che si stanno seccando troppo aggiungete poca acqua.

      Zia Fiorella

1 commento:

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.