giovedì 10 marzo 2011

Petti di pollo avvolti nel lardo

Petti di pollo al lardo, un secondo differente per il gusto che danno alcuni ingredienti non usuali nella cucina Piemontese. I petti di pollo al lardo sono localizzati in provincia di Novara. Difficoltà medio-bassa.

involtini_di_petto_di_pollo_ripieni

Ingredienti per i petti di pollo ala lardo (4 persone)

  • petti di pollo 4
  • olio di oliva 1/2 bicchiere
  • uvetta 30 g.
  • lardo 50 g.
  • vino bianco 1 bicchiere
  • pinoli 15 g.
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • funghi misti 200 g.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa battere bene i petti di pollo. Pulire i funghi e tagliarli a pezzetti, quindi metterli in una padella con il sale, l’aglio, l’olio, il pepe, il prezzemolo tritato e fateli cuocere per alcuni minuti. Togliere i funghi dalla padella e sistemarli al centro dei petti di pollo, arrotolate e avvolgeteli nelle fettine di lardo. Fermateli con gli stuzzicadenti. A questo punto prendete gli involtini e metteteli a cuocere in una padella con dell’olio dove verserete anche il vino bianco (che evaporerà) e per finire l’uvetta( che sarà stata messa precedentemente a bagno in acqua per 30 min.) ed i pinoli. Cuocere per 30 min. aggiungendo se necessario un po’ acqua tiepida.
Metterli in un piatto di portata con il contorno da voi scelto e servire caldi.

     Zia Fiorella

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato.